Linee di intervento - Confidi Gorizia

Linee di intervento - Confidi Gorizia: Confidi Gorizia, di norma, interviene con la propria garanzia con una percentuale di rischio pari al 50% su tutte le forme tecniche utilizzate dagli Istituti di credito convenzionati, e, in particolare, in caso di:Garanzie su affidamenti a breve termine (entro 18 mesi) apertura di credito in c/c, anticipazioni, sconto portafoglio e S.B.F., finanziamenti import, finanziamenti a breve termine per pagamenti 13°, 14°, imposte, acquisto scorte, liquidità.Garanzie su affidamenti a medio/lungo termine (oltre i 18 mesi) finanziamenti per investimenti materiali e immateriali, anche usati, finanziamenti per consolidamento e riequilibrio finanziario, finanziamenti per scorte, finanziamenti per liquidità.Garanzie su operazione specialifinanziamenti per sostenere le imprese in occasione di lavori pubblicifinanziamenti per fronteggiare eventi calamitosifinanziamenti particolari relativi alla crisigaranzie con percentuali di rischio superiori al 50% su mutui per investimenti, consolidamento, liquidità e nuove linee di credito a breve termine.

Linee di intervento

Confidi Gorizia, di norma, interviene con la propria garanzia con una percentuale di rischio pari al 50% su tutte le forme tecniche utilizzate dagli Istituti di credito convenzionati, e, in particolare, in caso di:

Garanzie su affidamenti a breve termine (entro 18 mesi)

  • apertura di credito in c/c, anticipazioni, sconto portafoglio e S.B.F., finanziamenti import, 
  • finanziamenti a breve termine per pagamenti 13°, 14°, imposte, acquisto scorte, liquidità.
Garanzie su affidamenti a medio/lungo termine (oltre i 18 mesi)

  •  finanziamenti per investimenti materiali e immateriali, anche usati,
  •  finanziamenti per consolidamento e riequilibrio finanziario, 
  • finanziamenti per scorte,
  • finanziamenti per liquidità.
Garanzie su operazione speciali

  • finanziamenti per sostenere le imprese in occasione di lavori pubblici
  • finanziamenti per fronteggiare eventi calamitosi
  • finanziamenti particolari relativi alla crisi
  • garanzie con percentuali di rischio superiori al 50% su mutui per investimenti, consolidamento, liquidità e nuove linee di credito a breve termine