Rottamazione cartelle esattoriali - Confidi Gorizia

Rottamazione cartelle esattoriali - Confidi Gorizia: Di seguito le caratteristiche principali dell'intervento.Banche convenzionateBanca di Cividale, Banche di Credito Cooperativo del Fvg.Modalità di presentazione delle domandeLe richieste di garanzia sono predisposte con gli Istituti di Credito convenzionati aderenti all'iniziativa utilizzando i normali modelli nei quali va specificato il riferimento   “finanziamenti per liquidità aziendale: rottamazione cartelle esattoriali".Forma tecnicaFinanziamento chirografario.Importi finanziabili80% delle somme dovute ai fini dell’estensione della definizione agevolata dei carichi prevista dalD.L. 148/2017, convertito con modificazioni dalla Legge n. 172/2017, sino ad un massimo di euro 50.000,00.Gli importi che risulteranno dovuti ai fini della definizione agevolata dovranno essere versati in un'unica soluzione da parte dell'impresa.Percentuale di rischio assunto sulla linea di credito garantita50%TassiBanca di Cividale: il tasso di interesse nominale iniziale massimo applicato sarà pari a 3,50% successivamente indicizzato al parametro media mensile euribor 3 mesi –base 365, salva la possibilità di negoziare individualmente condizioni ulteriormente migliorative, tenuto conto del merito creditizio di ciascuna impresaBanche di Credito Cooperativo del FVG:  Euribor (360) a 3 mesi, media mensile di ogni mese e con validità per il mese successivo (con troncamento alla 2° cifra dopo la virgola ed arrotondamento ai 5 centesi superiori) sommato ad uno spread ricompreso tra 220 e 400 punti base, con un tasso di interesse minimo a carico dell'impresa pari al 3,90% in ragione d'anno, migliorabili a trattativa diretta tra le parti.DurataMassima 60 mesiPlafond di finanziamenti garantibilieuro 1.000.000,00I testi qui riportati hanno un valore puramente orientativo..

Rottamazione cartelle esattoriali

Finanziamenti in linea con la capacità di rimborso delle imprese, per facilitare il versamento in un’unica soluzione delle somme dovute dalla definizione agevolata prevista dal D.L. 148/2017

Di seguito le caratteristiche principali dell'intervento.

Banche convenzionate

Banca di Cividale, Banche di Credito Cooperativo del Fvg.

Modalità di presentazione delle domande

Le richieste di garanzia sono predisposte con gli Istituti di Credito convenzionati aderenti all'iniziativa utilizzando i normali modelli nei quali va specificato il riferimento   “finanziamenti per liquidità aziendale: rottamazione cartelle esattoriali".

Forma tecnica

Finanziamento chirografario.

Importi finanziabili

80% delle somme dovute ai fini dell’estensione della definizione agevolata dei carichi prevista dalD.L. 148/2017, convertito con modificazioni dalla Legge n. 172/2017, sino ad un massimo di euro 50.000,00.

Gli importi che risulteranno dovuti ai fini della definizione agevolata dovranno essere versati in un'unica soluzione da parte dell'impresa.

Percentuale di rischio assunto sulla linea di credito garantita

50%

Tassi

Banca di Cividale: il tasso di interesse nominale iniziale massimo applicato sarà pari a 3,50% successivamente indicizzato al parametro media mensile euribor 3 mesi –base 365, salva la possibilità di negoziare individualmente condizioni ulteriormente migliorative, tenuto conto del merito creditizio di ciascuna impresa

Banche di Credito Cooperativo del FVG:  Euribor (360) a 3 mesi, media mensile di ogni mese e con validità per il mese successivo (con troncamento alla 2° cifra dopo la virgola ed arrotondamento ai 5 centesi superiori) sommato ad uno spread ricompreso tra 220 e 400 punti base, con un tasso di interesse minimo a carico dell'impresa pari al 3,90% in ragione d'anno, migliorabili a trattativa diretta tra le parti.

Durata

Massima 60 mesi

Plafond di finanziamenti garantibili

euro 1.000.000,00



I testi qui riportati hanno un valore puramente orientativo.